IL FACILITATORE

Quando con sessioni di gruppo – con gruppi ristretti, max 12 – e con tecniche maieutiche, faccio emergere nuove consapevolezze che inducono nuovi comportamenti:

  • favorisco meeting “difficili”, in genere tra soci,
  • conduco meeting “importanti” dove è necessario uscire con un risultato utile,
  • stimolo la produzione creativa,
  • induco la presa di coscienza dei Fattori Critici di Successo,
  • aiuto l’allineamento del team.